Fiat, a Pomigliano subito 180 nuove assunzioni e tre turni da febbraio

Napoli, 4 gen. (LaPresse) - Entro il 16 gennaio verranno assunti 180 lavoratori nello stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco, in provincia di Napoli, per la produzione della nuova Panda. E' stato questo l'esito dell'incontro di oggi fra i sindacati Uilm, Fim, Fismic e Ugl e Fabbrica Italia. Inoltre altri 200 lavoratori, secondo i sindacati, potrebbero essere assunti già a fine mese. Da inizio febbraio partiranno poi i tre turni di produzione. "In questa fase importante e di crisi, mentre qualcuno pensa che con la protesta si possano cambiare cose, noi - spiega Giovanni Sgambati, segretario generale Uilm Campania - responsabilmente stiamo portando a lavorare i dipendenti che ad oggi sono in cassaintegrazione per tornare ad avere uno stabilimento produttivo e funzionante".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata