Fca richiama 67.681 mezzi pesanti Ram e 75.364 Jeep Cherokee in Usa

Detroit (Michigan, Usa), 27 ott. (LaPresse/Reuters) - Fiat Chrysler Automobiles sta richiamando 67.681 mezzi pesanti Ram e 75.364 Jeep Cherokee negli Stati Uniti. Sui Ram 1500 pick-up, prodotti tra la metà di giugno e la fine di settembre di quest'anno, oggetto del richiamo, saranno visionati e sostituiti i semi-assi o gli assi posteriori. Secondo quanto rilevato da un'indagine interna, i semiassi su alcuni mezzi pesanti non sono stati adeguatamente trattati a livello termico e potrebbero surriscaldarsi, creando problemi al sistema Abs fino a poter causare un distaccamento di componenti o delle ruote stesse.

Fca Us sta richiamando mezzi Ram anche in Canada (17.127), Messico (1.935) e al di fuori della regione Nafta (1.390). La società non è a conoscenza di incidenti causati dal problema.

Il richiamo di alcune Jeep Cherokee, invece, servirà a sostituire le linee di condizionamento d'aria, che potrebbero essere stare montate vicine ai collettori di scarico dei motori, presentando rischi di incendi. Oggetto dell'intervento sono anche 7.571 Cherokee in Canada, 4.018 in Messico e 6.942 fuori da Nafta.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata