Fca, Montezemolo: La Ferrari è diventata il bancomat di Fiat

Milano, 1 dic. (LaPresse) - "La Ferrari è diventata il bancomat della Fiat". Così Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Alitalia ed ex presidente Ferrari, ha risposto a chi gli chiedeva un commento sulla situazione del Cavallino rampante. "Sono orgoglioso e contento", ha aggiunto con un sorriso, parlando con i cronisti a margine del Biz Travel Forum di Milano.

Interrogato poi sulla nomina del nuovo a.d. di Alitalia dopo le dimissioni di Silvano Cassano, il presidente della compagnia, Luca Cordero di Montezemolo, ha spiegato che la "macchina" dell'azienda è comunque in moto. ""Vediamo, non abbiamo nessuna fretta in questo senso". Abbiamo fatto molte iniziative di miglioramento dei servizi - ha proseguito Montezemolo -, basta vedere le seconde scale degli aerei, i nuovi pullman, le nuove rotte e la grande attenzione per il Sud Italia, per quelle aree che non sono servite dall'alta velocità. Però, grande attenzione anche al fatto che noi teniamo in piedi le rotte se sono redditizie. Altrimenti, gli errori del passato, di un'Alitalia pubblica che teneva le rotte in piedi, no".

E sulle tempistiche per il rinnovo dei vertici societari ha risposto: "Credo che sia prima di Natale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata