Fca, Marchionne: Significativi vantaggi economici da accordo con Uaw

Milano, 16 set. (LaPresse) - "Cari colleghi, come forse già sapete, abbiamo raggiunto un accordo provvisorio con la Uaw su un nuovo contratto nazionale. Credo che questo accordo, che richiede ancora membro ratifica Uaw, è una trasformazione, in quanto garantisce che i nostri lavoratori condividano in modo equo il successo che generiamo lavorando insieme, garantendo nel contempo la competitività della nostra società". Inizia così la lettera che Sergio Marchionne ha inviato ai lavoratori americani di Fca dopo l'accordo raggiunto stanotte con il sindacato. "Questo nuovo contratto rappresenta un importante passo avanti per consentire un maggiore e più diretto coinvolgimento dei nostri lavoratori nel conseguimento degli obiettivi strategici, e riconosce il ruolo centrale che tutti voi giocate nella costruzione del nostro futuro comune" prosegue Marchionne. "I lavoratori riceveranno significativi vantaggi economici legati direttamente al loro impegno" garantisce il manager, che spiega come il nuovo accordo crei "un percorso di salari più alti per i lavoratori assunti con la struttura della retribuzione a due livelli, contribuendo a garantire che tutti coloro che lavorano sodo saranno premiati in modo commisurato agli altri che hanno uguali o simili posti di lavoro". Ad oggi in Fca Usa c'erano infatti forti differenze tra le paghe orarie dei vecchi e dei nuovi assunti del gruppo. "I negoziati non sono mai facili quando due parti devono affrontare tanti problemi che colpiscono così tante persone - conclude Marchionne - siamo riusciti a raggiungere un accordo perché entrambe le parti sono state in grado di immaginare un futuro condiviso, quello che saremo orgogliosi di lasciare per le generazioni che verranno dopo di noi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata