Fca cresce in Usa: A settembre vendite +14%, 66esima crescita consecutiva

Milano, 1 ott. (LaPresse) - Fca negli Stati Uniti a settembre ha venduto 193.019 unità, che rappresentano un aumento del 14 per cento rispetto allo stesso mese del 2014 (169.890 unità) e il miglior settembre dal 2000. I marchi Dodge, Jeep, Ram Truck e Fiat hanno tutti incrementato le vendite rispetto a settembre 2014, con Jeep che segna un aumento del 40 per cento, il più elevato tra i vari marchi di FCA US nel mese di settembre. Nel complesso, il gruppo segna il sessantaseiesimo mese consecutivo di crescita.

Reid Bigland, responsabile commerciale per gli Stati Uniti, in una nota di Fac dichiara: "In un mercato in forte crescita, siamo riusciti a registrare il miglior settembre degli ultimi quindici anni e il sessantaseiesimo mese consecutivo di crescita. L'aumento ha interessato buona parte della nostra gamma, con cinque dei nostri modelli che hanno registrato record per il mese di settembre e due che hanno stabilito record mensili assoluti". Sette modelli di Fca hanno segnato record nel mese di settembre. Il Dodge Journey e il Jeep Cherokee hanno registrato aumenti rispettivamente del 45 per cento e del 38 per cento, stabilendo record mensili assoluti. Per gli altri cinque modelli - Chrysler 200, Dodge Challenger, Jeep Compass, Jeep Wrangler e Ram ProMaster - si è trattato di un primato per il mese di settembre. Fca Us ha chiuso il mese di settembre con 76 giorni di scorta (590.503 unità). Le vendite per il mercato Usa per il mese di settembre sono stimate sulla base di una previsione di 18,4 milioni di unità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata