Facebook, utile I trimestre a 219 mln dollari, ricavi +38%

Maenlo Park (California, Usa), 1 mag. (LaPresse/AP) - Facebook ha chiuso il primo trimestre 2013 con un utile netto in crescita a 219 milioni di dollari, o 9 centesimi per azione, a fronte dei 205 milioni, o 9 centesimi per azione, dello stesso periodo dello scorso anno, quando tuttavia il gruppo non era ancora stato quotato a Wall Street. I ricavi sono balzati del 38% a 1,46 miliardi di dollari, dagli 1,06 miliardi di gennaio-marzo 2012. Gli analisti prevedevano ricavi per 1,44 miliardi. Escludendo poste straordinarie, il social network ha guadagnato 12 centesimi per azione, come da attese dei mercati. I ricavi pubblicitari rappresentano circa il 30% del totale e sono pari a 375 milioni di dollari, il 23% in più del quarto trimestre 2012.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata