Facebook, ok Sec a piano rimborso Nasdaq da 62 mln per danni Ipo

New York (New York, Usa), 25 mar. (LaPresse/AP) - Nasdaq rimborserà 62 milioni di dollari agli investitori che hanno subito perdite a causa dei problemi tecnici sull'Ipo di Facebook dello scorso anno. La Securities and Exchange Commission, la Consob Usa, ha accettato la proposta della società che gestisce il listino, che si era offerta precedentemente, a giugno, di rimborsare 40 milioni di dollari. Facebook si è quotata il 18 maggio scorso con grandi aspettative, ma i computer hanno fatto cilecca, ritardando le contrattazioni e gettando il titolo nel caos. Molti investitori non riuscivano a capire se i loro ordini fossero andati in porto e nel corso della giornata alcuni di loro hanno venduto le proprie quote al buio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata