Facebook crolla nella prima giornata dopo il debutto: -10,99%

New York (New York, Usa), 21 mag. (LaPresse) - Dopo il debutto di venerdì non molto convincente, Facebook chiude la sua seconda giornata di contrattazioni sull'indice Nasdaq con un vero e proprio crollo. Il titolo ha infatti terminato la giornata di contrattazioni a -10,99% con le azioni valutate a 34,03 dollari.

Tra le altre importanti società della new economy l'unica a chiudere in positivo è stata Groupon, che ha guadagnato il 6,99% chiudendo a 12,39 dollari per azione. Male Zynga che ha ceduto lo 0,98%, a 7,09 dollari per azione. Peggio ancora ha fatto LinkedIn, che ha perso il 2,29% chiudendo a 96,75 dollari per azione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata