Exxon, utile IV trimestre +2% a 9,4 mld, ricavi +15,6%

New York (New York, Usa), 31 gen. (LaPresse/AP) - L'utile netto di Exxon nel quarto trimestre 2011 è salito del 2% a 9,4 miliardi di dollari, o 1,97 dollari per azione, perfettamente in linea con il consensus indicato dagli analisti di Wall Street. Nello stesso periodo dello scorso anno il colosso petrolifero statunitense aveva chiuso con un profitto pari a 9,25 miliardi, o 1,85 dollari per azione. Il fatturato è salito del 15,6% a 121,6 miliardi di dollari, con l'aumento del prezzo del petrolio che ha compensato il calo della produzione. Gli analisti si aspettavano entrate a 118,8 miliardi di dollari. Nell'intero esercizio 2011 Exxon ha guadagnato 41,1 miliardi, o 8,42 dollari per azione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata