Expo, capo programma Svizzera: Fiduciosi sia tutto ultimato in tempo

Torino, 25 ott. (LaPresse) - "C'è ancora un bel lavoro da fare ma siamo fiduciosi che il 1 maggio 2015 tutto sarà pronto per l'apertura". Così Andrea Arcidiacono, responsabile del programma Italia Expo 2015 per la Svizzera, commenta lo stato dei cantieri aperti in vista dell'evento di Milano del prossimo anno. "C'è stata un'accelerata, si sta lavorando a pieno ritmo, con turni anche di 20 ore, quindi speriamo proprio che finiscano in tempo. Per quanto riguarda la costruzione del padiglione della Svizzera - prosegue Arcidiacono - siamo nei tempi stabiliti. Abbiamo iniziato a settembre e sarà pronto per aprile".

"Siamo fiduciosi che Expo 2015 per la Svizzera sia un'importante vetrina verso i visitatori cinesi e asiatici". Lo ha affermato Andrea Arcidiacono, responsabile del programma Italia Expo 2015 per la Svizzera. "La Svizzera già nel 2012 ha partecipato all'Esposizione di Shanghai con un padiglione. Abbiamo una forte presenza di turisti asiatici che visitano il nostro Paese e uno degli obiettivi è anche incrementare il turismo. Quindi spingere i visitatori a venire in Svizzera e poi portarli a Milano", ha concluso Arcidiacono.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata