Exor, PartnerRe guadagna oltre 2% a Wall Street dopo accordo

Milano, 3 ago. (LaPresse/Finanza.com) - PartnerRe tonica a Wall Street. Il titolo guadagna oltre 2 punti percentuali a 139 dollari. Exor ha firmato oggi l'accordo definitivo per acquisire la società con sede alle Bermuda. La holding della famiglia Agnelli rileverà tutte le azioni ordinarie del gruppo di riassicurazione al prezzo di 137,50 dollari per azione in contanti, più un dividendo straordinario di 3 dollari per azione (totale 140,5 dollari per azione). Il controvalore dell'operazione è pari a 6,9 miliardi di dollari. Milano, 3 ago. (LaPresse/Finanza.com) -

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata