Eurostat: Vendite al dettaglio eurozona -0,1% a marzo, -2,4% annuo

Bruxelles (Belgio), 6 mag. (LaPresse) - Il commercio al dettaglio nell'eurozona è calato dello 0,1% nell'eurozona e dello 0,2% nell'Ue a 27 Paesi a marzo rispetto a febbraio, quando il volume delle vendite era sceso dello 0,2% nell'area della moneta unica ed era salito dello 0,1% nel complesso dell'Ue. Lo rileva Eurostat. Su base annua il commercio al dettaglio si è contratto del 2,4% nell'eurozona e dell'1,6% nell'Ue a 27 Paesi. A marzo su febbraio i maggiori cali delle vendite si sono registrate in Portogallo (-3%) e Slovenia (-2,6%), mentre rispetto allo stesso mese dello scorso anno le riduzioni più rilevanti sono state mostrate da Spagna (-10,5%) e ancora Slovenia (-7,7%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata