Eurostat: Tasso posti vacanti eurozona all'1,6% nel III trimestre

Bruxelles (Belgio), 18 dic. (LaPresse) - Il tasso di posti vacanti è rimasto stabile nell'euzona all'1,6% nel terzo trimestre rispetto al secondo, mentre mostra un leggero incremento dall'1,4% di luglio-settembre 2013. Lo rileva Eurostat. Considerando l'Ue a 28, il tasso si è attestato, sempre nel terzo trimestre di quest'anno, all'1,6%. I più alti tassi sono stati registrati in Germania (2,7%) e in Belgio e nel Regno Unito (entrambi 2,4%), mentre i più bassi si sono visti a Cipro e in Lettonia (entrambi 0,4%), in Polonia (0,5% nel secondo trimestre) e Spagna (0,6%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata