Eurostat: Surplus commerciale eurozona sale a 22,9 mld a marzo

Bruxelles (Belgio), 16 mag. (LaPresse) - L'eurozona ha registrato a marzo un surplus della bilancia commerciale di 22,9 miliardi di euro, rispetto all'attivo di 6,9 miliardi dello stesso mese dello scorso anno. Lo rileva Eurostat. A febbraio l'avanzo commerciale era stato pari a 10,1 miliardi di euro, a fronte degli 1,2 miliardi di un anno prima. Le prime stime dell'istituto statistico di Bruxelles indicano un leggero aumento delle esportazioni dio 165 miliardi di marzo 2012 a 165,8 miliardi, mentre le importazioni sono calate del 10% passando da 158,7 miliardi a 142,9 miliardi. Tra gli Stati membri Ue i surplus maggiori della bilancia commerciale, considerando i primi due mesi del 2013, sono stati registrati in Germania (30,4 miliardi di euro), Paesi Bassi (9,3 mld) e Irlanda (5,1 mld), mentre i deficit più alti sono quelli di Regno Unito (-17,9 mld), Francia (-15,3 mld), Spagna (-3,8 mld) e Grecia (-3,7 mld). L'Italia mostra un disavanzo dello 0,5%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata