Eurostat: Pil eurozona rallenta a +0,2% nel II trimestre

Milano, 14 ago. (LaPresse) - Nel secondo trimestre il Pil dell'eurozona e quello dell'Unione europea sono cresciuti dello 0,2% rispetto ai tre mesi precedenti, mostrando un rallentamento nel confronto con il +0,4% e il +0,5% messi a segno nel primo trimestre. Lo rileva Eurostat nella sua stima flash. Su base annua, l'incremento è dell'1,1% nell'eurozona e dell'1,3% nella Ue a 28.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata