Eurostat: Inflazione eurozona rallenta a 0,3%, minini in 5 anni

Bruxelles (Belgio), 16 ott. (LaPresse) - L'inflazione annua nell'eurozona si è attestata allo 0,3% a settembre, in rallentamento rispetto allo 0,4% di agosto. Lo rileva Eurostat, confermando la stima flash che rappresenta il livello più basso di aumento di prezzi dall'ottobre del 2009 per l'area dell'euro. Su base mensile l'aumento dei prezzi è stato tuttavia dello 0,4%. Nell'Ue a 28 Paesi l'inflazione è stata dello 0,4% annuo, rispetto allo 0,5% di agosto, e dello 0,3% mensile. Anche per il tasso dell'Ue a 28 si tratta di livello di aumento di prezzi al consumo più basso da 5 anni. A settembre tassi annuali negativi sono stati osservati dall'istituto statistico Ue in Bulgaria (-1,4%), Grecia (-1,1%), Ungheria (-0,5%), Spagna (-0,3%), Polonia (-0,2%), e Italia, Slovenia e Slovacchia (tutte -0,1%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata