Eurostat: Inflazione eurozona in lieve aumento allo 0,9% in novembre

Bruxelles (Belgio), 17 dic. (LaPresse) - L'inflazione annua nell'eurozona ha accelerato lievemente allo 0,9% in novembre a fronte dello 0,7% di ottobre. Lo rileva Eurostat, precisando che su base mensile l'indice dei prezzi al consumo ha mostrato una flessione dello 0,1%. Nel complesso dell'Ue, sempre in novembre, l'inflazione annua è stata pari all'1,0% rispetto allo 0,9% di ottobre, mentre su base mensile l'indice ha registrato un calo dello 0,1%. Guardando ai singoli comparti, il maggiore impatto al rialzo dell'inflazione annua nell'area dell'euro è arrivato da energia elettrica (0,11 punti percentuali), servizi di alloggio (0,09) e tabacco (0,08), mentre i carburanti per i trasporti (-0,23), le telecomunicazioni (-0,14) e l'olio da riscaldamento (-0,07) hanno avuto i più rilevanti effetti ribassisti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata