Eurostat: Inflazione eurozona in lieve aumento a 0,4% in ottobre

Bruxelles (Belgio), 14 nov. (LaPresse) - L'inflazione annua dell'eurozona a ottobre segna una lieve risalita allo 0,4%, dallo 0,3% segnato a settembre. Lo rileva Eurostat, confermando la stima flash.

L'istituto statistico di Bruxelles certifica per l'Italia un aumento dei prezzi al consumo a ottobre dello 0,2% annuo, mentre nell'Ue risultano in deflazione Grecia (-1,8%), Bulgaria (-1,5%), Ungheria (-0,3%), Polonia (-0,3%) e Spagna (-0,2%). I tassi di inflazione maggiori sono stati registrati in Romania (+1,8%), Austria (+1,4%) e Finlandia (+1,2%). Rispetto a settembre 2014, l'inflazione annua ha mostrato un calo in otto Stati membri Ue, è rimasta stabile in tre ed è salita in sedici. Nell'Ue l'inflazione ha mostrato a ottobre un tasso annuo dello 0,5%, dallo 0,4% del mese precedente. L'inflazione dell'eurozona è in linea con le attese degli analisti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata