Eurostat conferma Pil eurozona fermo nel I trimestre 2012

Bruxelles (Belgio), 6 giu. (LaPresse) - E' rimasta ferma la crescita economica nell'eurozona e nell'Ue a 27 nel primo trimestre 2012 rispetto agli ultimi tre mesi del 2011, quando l'economia si era contratta dello 0,3% in entrambe le zone. Eurostat ha confermato le stime preliminari, sottolineando che rispetto al quarto trimestre 2011, il Pil è calato dello 0,1% nell'area della moneta unica ed è aumentaoa dello 0,1% nell'Ue a 27.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata