Euro in affanno dopo elezioni in Grecia: nuovamente in area 1,12
(Finanza.com) Le elezioni tenutesi nel weekend in Grecia hanno riportato un'elevata volatilità sui mercati valutari e in particolare sull'euro che è scivolato nella notte fino a quota 1,11 registrando i minimi dal lontanissimo settembre 2003. Attualmente il cross ha nuovamente rimbalzato e scambia in area 1,12.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata