Ennio Morricone difende il diritto d'autore

Ennio Morricone difende il diritto d'autore nel giorno in cui il Parlamento europeo è chiamato a votare la nuova direttiva sulle regole che tutelano i diritti in rete. "L'Europa deve garantire che i musicisti e gli altri artisti ottengano una giusta remunerazione ogni volta che vengono utilizzate le loro opere, così che possano guadagnarsi da vivere in modo dignitoso", ha dichiarato il musicista e compositore premio Oscar, autore di numerose colonne sonore che hanno fatto la storia del cinema riferendosi alla nuova direttiva che “mira a stabilire un equilibrio tra gli ingenti profitti delle grandi piattaforme internet e i compensi pagati ai musicisti"