Eni, nel I trimestre perdita 2,9 mld, utile adjusted a 59 mln

Milano, 24 apr. (LaPresse) - Eni chiude il primo trimestre del 2020 con una perdita netta di 2,929 miliardi di euro, rispetto all'utile di 1,092 miliardi registrato nel primo trimestre del 2019. Lo comunica una nota del gruppo, spiegando che la perdita è determinata dall'allineamento del valore delle scorte a prezzi correnti. L'utile netto adjusted è pari a 59 milioni di euro, in flessione del 94% rispetto ai 992 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata