Eni: Mercato instabile, sospesa valutazione di opzioni su Saipem

Milano, 11 dic. (LaPresse) - Eni ha sospende la valutazione delle opzioni sulla partecipazione in Saipem perché "recentemente le condizioni di mercato sono divenute instabili". Lo si legge in una nota, con cui il Cane a sei zampe precisa che pur confermando la strategia sulla controllata "la valutazione delle opzioni è sospesa". Nello scorso luglio, ricorda il comunicato, Eni aveva annunciato l'adozione di una nuova struttura organizzativa "ancor più focalizzata sul business oil & gas" e, in questo contesto, la partecipazione in Saipem era stata definita "non più funzionale al perseguimento degli obiettivi strategici di gruppo". "A valle di questa decisione, era stata avviata, con il contributo di un Advisor finanziario, la valutazione di una serie di opzioni", sottolinea ancora la nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata