Eni maglia nera a Piazza Affari, utile dimezzato nel primo trimestre. Scaroni conferma obiettivi 2013
(Finanza.com) Eni maglia nera sul paniere principale di Piazza Affari, dove mostra una flessione di oltre 2 punti percentuali a 17,73 euro, in scia ai conti del primo trimestre pubblicati ieri sera a mercati chiusi. Il colosso petrolifero ha archiviati i primi tre mesi con un utile netto pari a 1,54 miliardi di euro, sostanzialmente dimezzato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nonostante il rallentamento, l'Ad Paolo Scaroni ha confermato gli obiettivi di crescita e redditività per l'intero esercizio 2013.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata