Eni, Descalzi: Soffriamo caduta petrolio, ma break even ci protegge

Roma, 10 dic. (LaPressse) - "Il nostro break even è a 45 dollari: eravamo abituati a 100-120 dollari ed è come quando ti riducono lo stipendio, non sei felice. Eni da questo di punto soffre, ma dal punto di vista degli asset e del debito questo break even ci protegge". Così l'amministratore delegato di Eni, ClaudioDescalzi, intervenendo alla presentazione del World Energy Outlook 2014 dell'Aie (Agenzia internazionale dell'Energia), in merito al crollo dei prezzi del petrolio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata