Elkann: Marchionne lascia nel 2019, successore sarà interno
Il presidente Fca "Un talento unico, fino al 2018 porterà avanti il piano che farà di Fiat uno dei leader nel mondo"

Sergio Marchionne "lascerà nel 2019. Fino al 2018 porterà avanti il piano ambizioso che farà di Fiat uno dei leader nel mondo". Lo ha detto John Elkann durante l'intervista pubblica nell'ambito della manifestazione Panorama d'Italia a Torino. "Finché Marchionne avrà voglia, ci saranno tante cose belle da fare insieme. Ma in Fca sono convinto che abbiamo moltissime persone brave, che potranno succedergli all'interno" ha detto Elkann. "Marchionne - ha aggiunto - è un talento unico, abbiamo avuto moltissima fortuna a lavorare con lui. Ha un piano ambizioso che farà di Fiat uno dei leader nel mondo. L'azienda si sta sviluppando sotto la sua guida, ci sono persone molto brave al suo interno".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata