Elezioni Presidente della Repubblica: a Marini 521 voti, 240 per Rodotà. Alle 15:30 nuova chiama
(Finanza.com) Al termine dello spoglio delle schede con cui i deputati hanno espresso la loro preferenza per la nomina del prossimo Presidente della Repubblica, Franco Marini ha ottenuto 521 voti. Nonostante il politico abruzzese sia stato il più votato, non è riuscito ad ottenere i voti sufficienti alla nomina. Il quorum per le prime tre votazioni è pari a 672 voti. Al secondo posto dietro Marini si è classificato Stefano Rodotà con 240 voti. Terzo, molto staccato, Chiamparino con 41 preferenze Alle 15:30 inizierà la seconda chiama.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata