Edison: verso ulteriore proroga patti, in netto ribasso titolo a Piazza Affari
(Finanza.com) In ribasso Edison a Piazza Affari. Ieri si è consumata una giornata di accuse reciproche tra Edf e Delmi, con i francesi in particolare che accusano i soci italiani di non voler rispettare gli accordi non vincolanti firmati due mesi fa a causa dell'elevato debito che si dovrebbero accollare nel break-up di Edipower. “Situazione estremamente fluida, con parti sempre più distanti”, commenta Intermonte nella nota odierna. “Riteniamo ormai scontata un'ulteriore proroga dei patti che scadono il prossimo 30 dicembre, mentre la strada dell'asta ci sembra ancora poco probabile, tenuto conto dei negativi risvolti politici che una simile mossa di Edf comporterebbe”, concludono gli analisti, mantenendo il giudizio neutral con target price a 0,85 euro. I soci italiani confidano ancora in un intervento da parte del ministro del Sviluppo economico, Corrado Passera, che comunque continua a monitorare la situazione. Titolo in ribasso a Piazza Affari dove al momento segna un calo del 2,10% a quota 0,745.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata