Edison, pronta a tornare in Borsa e punta a divisione gas&power di Eni

Milano, 30 dic. (LaPresse) - Una nuova Edison, quotata a Piazza Affari, che torna all'antico focalizzandosi sulla produzione e vendita di energia elettrica e gas. Questo lo scenario che disegna oggi 'il Sole 24 Ore' per Foro Bonaparte in vista dell'ormai prossimo insediamento del nuovo a.d. Marc Benayoun. C'è poi l'interessamento di Edison, sostenuto da fondo F2i, per la divisione Gas&Power di Eni, alla quale fanno capo quasi 10 milioni di clienti retail e industriali (di cui 8 milioni solo in Italia e ben 600mila in Francia) di gas ed elettricità. Un asset che per Goldman Sachs va valutato non meno di 2 miliardi di euro e per il quale era stata ventilata anche l'ipotesi di una Ipo. Oltre ai clienti ci sono sette centrali per 5,3 GW, i contratti di approvvigionamento e i diritti all'utilizzazione dei principali gasdotti che arrivano in Europa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata