Edison, A2A: su riassetto nessuna posizione differente tra consigli

Milano, 8 set. (LaPresse) - In merito alle notizie sul riassetto Edison diffuse oggi dalla stampa, A2A precisa che non esistono posizioni differenti tra il consiglio di sorveglianza e il consiglio di gestione, e a maggior ragione tra i rispettivi presidenti, riguardo alle possibili soluzioni. In una nota, A2A ribadisce che "la trattativa con Edf procede sulla base di quanto stabilito il 7 luglio 2011, quando il consiglio di sorveglianza aveva fornito l'indicazione al consiglio di gestione di proseguire nella trattativa, auspicando alcune modifiche migliorative". Secondo quanto afferma la società, ad oggi i due consigli non hanno valutato alcuna altra soluzione e si sono riservati di esaminare eventuali ipotesi alternative che dovessero emergere nel corso dei negoziati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata