EasyJet, nel 2011 utili +86%, ricavi +16% ma prenotazioni estate -4%

Londra (Regno Unito), 15 nov. (LaPresse/AP) - La compagnia aerea EasyJet ha terminato l'esercizio 2011, che si è concluso il 30 settembre, con un aumento dell'utile dell'86% a 225 milioni di sterline (escludendo le tasse) rispetto ai 121 milioni di sterline registrati nel 2010. I ricavi sono saliti del 16% a 3,45 milioni di sterline. Come già annunciato a settembre, EasyJet ha intenzione di distribuire agli azionisti 195 milioni di sterline, di cui 150 milioni di dividendi straordinari e 10,5 pence di dividendo per azione. La compagnia aerea ha tuttavia avvertito di aver risentito della crisi economica, perché le prenotazioni per il periodo delle vacanze estive compreso fra giugno e agosto sono diminuite del 4% rispetto all'anno scorso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata