EADS, utile I trimestre raddoppia a 241 mln, ricavi +9%

Parigi (Francia), 14 mag. (LaPresse/AP) - Il colosso aerospaziale europeo EADS ha chiuso il primo trimestre del 2013 con un utile quasi raddoppiato a 241 milioni di euro, a fronte dei 126 milioni dello stesso periodo dello scorso esercizio. Il ceo Tom Enders ha dichiarato che il gruppo "ha avuto un inizio di 2013 piuttosto buono" e rimane concentrato sulla redditività "nel 2013 e oltre". Airbus, di cui EADS è la casa madre, ha consegnato 144 aerei in gennaio-marzo, dai 131 del primo trimestre 2012, portando i ricavi commerciali della società controllata a crescere del 16%. Anche gli ordini di aerei sono saliti a 410 nel trimestre, mentre Airbus stima di ricevere 700 ordini quest'anno. I ricavi complessivi di EADS sono saliti nei primi tre mesi dell'anno del 9% a 12,4 miliardi di euro. Il gruppo vede un utile operativo di 3,5 miliardi per tutto il 2013, a fronte dei 3 miliardi del 2012.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata