E' morto Giuseppe Rotelli, re della sanità lombarda

Milano, 28 giu. (LaPresse) - Dopo una lunga malattia è morto oggi a Milano l'imprenditore della sanità privata Giuseppe Rotelli. Il proprietario del gruppo ospedaliero San Donato era malato da oltre due anni. "Oggi - si legge in una nota diffusa dalla società - circondato dall'affetto dei suoi cari, la moglie Gilda i figli Paolo Marco e Giulia e dei suoi più stretti collaboratori, alle ore 19 e 10 è venuto a mancare il professor Giuseppe Rotelli". "Da oltre due anni - prosegue il comunicato - lottava contro una malattia che non gli ha però impedito di essere nel pieno della sua attività sino all'ultimo, con la passione che ha sempre contraddistinto il suo impegno per la costante crescita del suo amato gruppo e della grande rete ospedaliera che ha saputo costruire".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata