Draghi: Serve salto qualità integrazione economica Paesi eurozona

Parigi (Francia), 5 set. (LaPresse/AP) - I Paesi dell'eurozona hanno bisogno di fare "un salto di qualità verso l'integrazione economica". E' quanto afferma il prossimo presidente della Banca centrale europea e attuale governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, parlando nel corso di una conferenza a Parigi. Draghi ha spiegato però che la sua esortazione non si riferisce alla creazione di eurobond. Secondo il numero uno di via Nazionale occorre adottare norme affinché i Paesi dell'eurozona si adeguino a una maggiore disciplina di bilancio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata