Draghi: Paesi con spazio usino stimolo bilancio, altri prudenti

Milano, 12 set. (LaPresse) - I Paesi che hanno spazio per agire con la politica fiscale "dovrebbero usarlo in maniera efficace e tempestiva" per limitare i rischi dell'indebolimento della crescita, mentre nei Paesi che hanno un "debito elevato" si dovrebbero portare avanti "politiche prudenti". Lo afferma il presidente della Bce, Mario Draghi, nella conferenza stampa al termine della riunione di politica monetaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata