Draghi: Bce lavora per migliore uso di collaterali banche

Francoforte (Germania), 19 mar. (LaPresse) - La Banca centrale europea sta lavorando per migliorare il meccanismo dei collaterali portati in garanzia dagli istituti di credito per ricevere prestiti. Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, intervenendo a una conferenza sull'integrazione finanziaria in Europa organizzata dall'Eurotower e dalla Commissione Ue. "Continua ad aumentare la domanda di collaterale di qualità per effetto della crisi", ha sottolineato Draghi. Inoltre il numero uno dell'Eurotower ha sottolineato che "è particolarmente importante che sia riaffermato il nostro impegno alla costruzione del mercato unico e a una vera integrazione europea, è essenziale per un rafforzamento dell'Unione". "Non solo - ha aggiunto ancora Draghi - i singoli governi o le istituzioni europee, ma pure gli operatori del mercato: tutti abbiamo l'obiettivo di rendere l'Europa un posto più attrattivo per gli investimenti domestici ed esterni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata