Dombrovskis: Pil Italia rallenta, Roma riconsideri numeri manovra

Milano, 19 mar. (LaPresse) - "L'economia italiana ha rallentato. Penso che sia un'altra valida ragione per cui il governo italiano dovrebbe riconsiderare i propri obiettivi di bilancio e assicurare di mettere in traiettoria discendente sia il deficit sia il debito". Lo afferma il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, in un'intervista a Bloomberg Tv.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata