Def, Vincenzo Visco attacca: De Vincenti anestetico, governo imbarazzante
Duro l'affondo da parte dell'ex ministro delle Finanze

"La situazione dell'economia italiana è molto grave. Dobbiamo cercare di cambiare le priorità. Le cose che dice il governo sono imbarazzanti, ho sentito il discorso di De Vincenti che era una sorta di anestetico lanciato sulla platea". E' duro l'affondo dell'ex ministro delle Finanze Vincenzo Visco al convegno organizzato nella sede del Pd nel pomeriggio.

L'economista interviene dopo il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri Claudio De Vincenti. "Lo conosco bene - dice - so che è una persona per bene e onesta, abbiamo lavorato insieme a lungo. Ma a volte quando si riveste un ruolo, ci si convince che le cose stanno veramente come illustrato, il che non è assolutamente vero. La crescita del reddito nel terzo trimestre non è cresciuto. Non c'è domanda e non c'è ripresa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata