Def, Tria: Sistema pensioni impedisce turnover, necessaria riforma

Roma, 4 ott. (LaPresse) - "E' necessaria una riforma del sistema pensionistico allo scopo di promuovere il rinnovo delle competenze professionali necessarie a supportare il processo di innovazione. L'attuale regime, infatti, pur garantendo nel lungo periodo la stabilità finanziaria del sistema previdenziale, nel breve e medio periodo impedisce alle imprese il fisiologico turnover delle risorse umane impiegate". E' quanto scrive il ministro dell'Economia Giovanni Tria nella premessa alla nota di aggiornamento al Def. "Per consentire al mercato del lavoro di stare al passo con i progressi tecnologici - continua - è oggi necessario accelerare e non ritardare questo processo e dare spazio alle nuove generazioni interrompendo il paradosso per il quale giovani, anche con elevata istruzione, rimangono fuori dal mondo produttivo mentre le generazioni più anziane non possono uscirne".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata