Def, Padoan: Faremo meglio di +0,7% quest'anno

Roma, 14 set. (LaPresse) - "Faremo meglio dello 0,7%, è già acquisito". Così il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, a Skytg24, in merito alle previsioni del Pil per il 2015 in vista della presentazione della nota di aggiornamento del Def. "Più occupazione, migliore occupazione, la disoccupazione scende: questo - ha aggiunto - è il vero punto di svolta".

LEGGE DI STABILITA': STOP TASI E CLAUSOLE SALVAGUARDIA. Nella legge di stabilità, ha spiegato Padoan, "non solo c'è l'eliminazione della Tasi sulla prima casa, ma saranno eliminate le clausole di salvaguardia che erano state introdotte in via temporanea per coprire i tagli di tasse". "E' la conferma che i tagli di tasse permanenti sono un pilastro della politica economica del Governo", ha aggiunto.

PENSIONI: FLESSIBILITA' NON IN LEGGE STABILITA'. "La flessibilità in uscita nelle pensioni - ha affermato Padoan - non è all'ordine del giorno della legge di stabilità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata