Def, Istat: Con dl Crescita prelievo fiscale imprese giù del 2,2%

Roma, 16 apr. (LaPresse) - "Rispetto alla necessità di rilanciare gli investimenti i provvedimenti simulati riferiti al ripristino dei super-ammortamenti e alle modifiche della Mini-Ires sono attesi generare una riduzione del prelievo fiscale per le imprese pari a 2,2 punti percentuali. ". Così il presidente Istat Gian Carlo Blangiardo in audizione davanti alle commissioni Bilancio di camera e Senato sul Def.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata