Def, Bankitalia: Non tornare indietro su pensioni

Roma, 9 ott. (LaPresse) - "La Nota sottolinea giustamente che le riforme pensionistiche introdotte negli ultimi venti anni hanno significativamente migliorato sia la sostenibilità, sia l'equità intergenerazionale del sistema pensionistico italiano. È fondamentale non tornare indietro su questi due fronti, soprattutto quando - come viene messo in evidenza dalle ultime previsioni di lungo periodo della Commissione europea sulla spesa connessa all'invecchiamento della popolazione - i rischi per la sostenibilità dei conti pubblici aumentano anche a causa del peggioramento delle proiezioni demografiche". Così il vicedirettore generale di Bankitalia, Luigi Signorini, in audizione sul Def davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato riunite a Montecitorio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata