De Benedetti si rompe una gamba in vacanza in Birmania

Roma, 2 gen. (LaPresse) - L'imprenditore ed editore del gruppo L'Espresso Carlo De Benedetti si è rotto una gamba mentre era in vacanza in Birmania. Si trovava a bordo del suo yacht quando si è fratturato la tibia e il perone. A quanto si apprende De Benedetti è stato operato nell'ospedale di Phuket, in Thailandia, dove è stato ricoverato dopo l'incidente. L'intervento è perfettamente riuscito. Domani lascerà il nosocomio e si appresta a tornare in Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata