Dazi, Bankitalia: Possibili effetti significativi da tariffe Usa

Milano, 18 ott. (LaPresse) - Le esportazioni italiane hanno continuato ad aumentare nel secondo trimestre, nonostante la contrazione del commercio mondiale, e i nuovi dazi annunciati dagli Usa contro l'Ue "riguarderanno una quota relativamente limitata delle esportazioni italiane verso gli Stati Uniti, ma gli effetti indiretti potrebbero essere significativi". Lo scrive la Banca d'Italia nel Bollettino economico, aggiungendo che "l'avanzo di conto corrente si è ancora ampliato, al 2,8 per cento del Pil", ma "le vendite all'estero si sarebbero indebolite nei mesi successivi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata