Cynny Spa: deliberato nuovo aumento di capitale da 2,2 milioni di euro
(Finanza.com) Cynny Spa, start up italiana fondata dall'imprenditore Stefano Bargagni che sta lanciando l'App mobile CYNNY, comunica che, a seguito della delibera dell'assemblea dei soci di un nuovo aumento di capitale per complessivi 2,2 milioni di euro, lo scorso 13 gennaio il Cda ha deliberato l'emissione della prima tranche di aumento pari a 400 mila euro, con scadenza 31 marzo 2015, a un prezzo di 21,9 euro ad azione. E' quanto si legge in una nota, in cui la società spiega che con questo aumento di capitale Cynny si prepara a conquistare la generazione dei “millenials”, la nuova generazione di utenti sempre attenti alle modalità di condivisione dei propri contenuti. Il servizio di Cynny, entra nei dettagli la nota, si pone come obiettivo quello di rivoluzionare la modalità di fruizione dei contenuti dei giovani (e meno giovani) attraverso un canale personale dove automaticamente e instantemente i propri contenuti diventano uno show interattivo. La viralità del prodotto è garantita sia dalla forte rilevanza del contenuto sia dalla facilità di condivisione su tutti i social o app di messaggistica. L'App è in fase beta e sarà rilasciata al pubblico nel mese di febbraio. Cynny fa sapere inoltre che Gruppo Intesa e Carismi hanno erogato alla società due finanziamenti di medio-termine a cinque anni per complessivi 2 milioni di euro che consentiranno all'azienda di concentrarsi sullo sviluppo e miglioramento della piattaforma tecnologica hardware-software di Cynny, oltre che al lancio commerciale. Stefano Bargagni, fondatore di Cynny e pioniere nel settore IT e digital, dichiara: “Investire in Cynny oggi significa puntare sul settore della condivisione di contenuti, con miliardi di potenziali utenti da raggiungere e valorizzazioni in crescita esponenziale. L'aumento di capitale è funzionale a recepire nuove risorse per la crescita e allargare la base degli azionisti, attraverso un'offerta alla portata di qualunque profilo di investitore. L'obiettivo principale per il prossimo futuro è incrementare il numero di download dell'applicazione per puntare a 30-50 milioni di utenti”. Complessivamente, si tratta del terzo aumento di capitale per Cynny, che nei primi due ha già raccolto 2,6 milioni di euro in 10 mesi, e che, ad oggi, conta su un totale di 70 soci.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata