Crisi, Weidmann: Importante per fiducia dibattito pubblico su Bce

Francoforte (Germania), 18 set. (LaPresse/AP) - E' "importante per la fiducia" che i banchieri centrali, che sono responsabili del valore del denaro, "si giustifichino pubblicamente" in merito alle proprie decisioni. Così il presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, ha difeso nel testo di un suo discorso la scelta di criticare apertamente la decisione sul meccanismo anti-spread presa dal consiglio direttivo della Bce, di cui fa parte. Le osservazioni di Weidmann arrivano dopo che il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, aveva dichiarato che un dibattito aperto tra i banchieri centrali può destabilizzare quello pubblico. Il numero uno della Buba ha votato contro il meccanismo anti-spread nell'ultima riunione all'Eurotower.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata