Crisi, Usa: Se Grecia fallisce, rischio recessione per Washington

Washington (Usa), 2 nov. (LaPresse/AP) - Se la Grecia dovesse fallire potrebbe trascinare gli Stati Uniti in un'altra recessione. Lo ha detto il repubblicano Richard Shelby, presidente della commissione bancaria del Senato americano. "Siamo intrecciati con l'Europa" e l'America non può sfuggire agli shock oltre oceano, ha aggiunto il senatore dell'Alabama in un'intervista trasmessa dalla rete Msnbc. L'economia degli Stati Uniti è talmente legata alle sorti dell'Europa occidentale che "ciò che succede lì si ripercuote su di noi", ha continuato. A suo parere una domanda cruciale è se l'Europa occidentale "continuerà a balbettare". Secondo il presidente della commissione bancaria del Senato, "la Grecia è solo la punta dell'iceberg" dell'instabilità finanziaria e "la crisi del debito europea è solo all'inizio". "Sarà una deriva lenta e per lungo tempo", ha concluso Shelby.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata