Crisi, Trichet: Paesi eurozona migliorino governance

Vienna (Austria), 17 ott. (LaPresse/AP) - I governi dell'eurozona devono "migliorare la governance" economica per affrontare meglio la crisi finanziaria. E' quanto affermato dal presidente della Banca centrale europea, Jean-Claude Trichet, che ha ribadito che la crisi è globale. Secondo Trichet, l'euro resta una valuta affidabile, nonostante le turbolenze sulla salute finanziaria di alcuni Stati dell'area della moneta unica. Il presidente della Bce spera che la sua banca possa continuare a considerare la stabilità dei prezzi una priorità nei prossimi anni. Trichet ha parlato oggi dopo che il presidente austriaco, Heinz Fischer, lo ha premiato con uno dei riconoscimenti più prestigiosi del suo Paese, per il suo impegno verso l'Austria. Il mandato di otto anni di Trichet scade il 31 ottobre, quando il suo posto verrà assunto dal governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata