Crisi, Squinzi: Non vedo ancora la luce, risalita a fine anno

Roma, 2 lug. (LaPresse) - "La luce non la vedo ancora: maggio è stato sicuramente meglio di aprile, giugno è stato meglio di maggio, ma se confronto la produzione industriale di giugno è ancora a -1,7% su giugno 2012. E' chiaro che ci stiamo stabilizzando sul fondo e credo che ricominceremo una risalita alla fine dell'anno". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo al convegno 'Più mondo in Italia per la crescita delle imprese italiane'. "Se non facciamo degli interventi forti - ha aggiunto Squinzi - ed è quello che deve fare il governo Letta, rischiamo di avere una risalita dello 0,3-0,4%, che non risolve i nostri problemi, come il 12,2% della disoccupazione. Per essere capaci di ricreare occupazione vera dobbiamo puntare a una crescita del 2-3%".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata