Crisi, Squinzi: Governo Letta sta dando risposte ma troppo timide

Roma, 31 lug. (LaPresse) - "Noi pensiamo che governo Letta stia adottando una strategia giusta, che abbia avviato un'analisi dei problemi e che abbia cominciato a dare delle risposte che per ora però sono troppo timide: dovrebbero essere più forti e più rapide". Lo ha detto il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi ai microfoni di RaiNews24, parlando da Mosca dove si trova per l'assemblea di Confindustria Russia.

Per combattere la crisi, ha spiegato Squinzi, "tra le priorità ci sono senza dubbio i pagamenti dei debiti delle Pa. Serve inoltre un intervento deciso per la riduzione del costo del lavoro per tornare competitivi con gli altri paesi europei".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata